Una mostra fotografica che racconta l’animo umano, indaga nelle trame della mente, scava nel profondo del cuore. Gli Scatti Liberi sono quelli degli ospiti dell’Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Montelupo Fiorentino che hanno raccontato, attraverso le foto, la loro vita e le proprie emozioni.

La mostra, realizzata nella Basilica del Palazzo di Giustizia di Firenze, ha utilizzato i principi della fotografia stenopeica, un procedimento che permette di realizzare macchine fotografiche con materiali poveri e facilmente reperibili, come cartone o legno.

Le foto erano corredate da didascalie, frutto della sensibilità e delle emozioni dei ricoverati che le hanno visionate. Didascalie che non sono una spiegazione ma piuttosto un atto di condivisione di sentimenti, storie ed emozioni.

Il progetto è stato realizzato  tra il 2014 e il 2015 insieme all’Associazione Lupi del Monte.

Categorie: Progetti